Cicli di richieste (per Hub)
Leggi qui se il tuo profilo è un profilo 'Hub, sia produttore che non produttore'.
Visita questa pagina, se sei invece registrato come 'Negozio Produttore' e vuoi impostare un ciclo di richieste per il tuo negozio.
Per aprire il tuo negozio devi creare un Ciclo di Richieste. Quando crei un ciclo di richieste, selezioni un periodo di apertura del tuo negozio (da quando a quando), quali prodotti vuoi mostrare nella tua vetrina e quali tariffe intendi applicare.
Perchè Cicli di Richieste? Alcuni hub potrebbero volere il proprio negozio online sempre aperto e soddisfare le richieste una alla volta, via via che le ricevono. Ma molti hub preferiscono invece lavorare con un sistema di richieste periodiche, che permette loro di affrontare con maggior efficienza le attività di produzione, confezionamente e distribuzione (riducendo così i costi associati).
Per esempio, un ciclo di richieste può essere aperto per due settimane. Una volta raccolte tutte le richieste, queste possono essere preparate e consegnate nello stesso momento, il mercoledì successivo alla chiusura. Dopo aver consegnato i prodotti, l'hub può riaprire un nuovo ciclo di richieste, e così via.
Una rapida presentazione di come impostare un nuovo ciclo di richieste:

Visualizzare i Cicli di Richieste

Puoi creare un ciclo di richieste e vedere i cicli di richieste esistenti cliccando su Gestisci Cicli di Richieste da tuo pannello di controllo.
O dal menu orizzontale in alto (Cicli di richieste)
NB Per poter pubblicare un ciclo di richieste, dovrai aver prima impostato per la tua azienda almeno un metodo di pagamento ed almeno un metodo di spedizione.

Creare un nuovo Ciclo di Richieste

Il primo passo è selezionare un coordinatore per il tuo ciclo di richieste. Solo il coordinatore ha il permesso di modificare tutti gli aspetti del ciclo. Le altre imprese coinvolte (come fornitori o distributori), avranno un accesso parziale. Per maggiori informazioni sulle possibilità di controllo incrociato dei cicli di richieste, clicca qui.
Una volta scelto il coordinatore del ciclo di richieste, il processo di impostazione si divide in tre passaggi:

1) Impostazioni generali

Nome (obbligatorio): Dai al ciclo di richieste un nome che sia significativo per te. Ti suggeriamo di seguire una regola di nominazione, per poi riuscire a trovare agevolmente il ciclo di richieste ad una ricerca futura. Ti suggeriamo inoltre di inserire il nome del tuo hub nel nome del ciclo di richieste, di modo da permettere un agevole supporto da parte di OFN in caso di necessità. Es. NomeCoordinatore_settimana12_2021.
Richieste aperte dal: Questa è la data e l'orario a partire da cui il tuo negozio OFN sarà aperto, visibile e pronto a ricevere richieste dai consumatori.
Richieste chiudono il: Questa è la data (e l'orario) in cui il tuo negozio OFN chiuderà e smetterà di accettare gentili richieste. Se desideri avere un negozio sempre aperto, seleziona una data di chiusura lontana nel futuro.
Programma: Lascia vuoto se non usi Abbonamenti.
Aggiungi un ricarico per il coordinamento: Come hub, è probabile che il coordinatore sia tu. Qui puoi applicare una tariffa aziendale a tua scelta tra quelle che avrai creato precedentemente nelle impostazioni delle Tariffe aziendali. La tariffa verrà applicata secondo il calcolatore lì impostato.

2) Prodotti in entrata

In questa pagina puoi selezionare i produttori, ed i loro prodotti, che parteciperanno al tuo ciclo di richieste. Nel menù a tendina puoi visualizzare tutti i produttori che ti hanno dato il permesso di aggiungere i loro prodotti ai tuoi cicli di richieste (vedi la sezione Permessi Aziende). Dopo aver selezionato un fornitore ed aver cliccato su Aggiungi fornitore, potrai visualizzare tutti i prodotti associati a quel produttore. Seleziona i prodotti aggiungere al tuo negozio, o clicca su seleziona tutti.
I prodotti che risultano non disponibili (il valore nel loro campo "disponibilità" è zero) sono inclusi in questa lista. Se aggiunti ad un ciclo di richieste non compariranno nella vetrina del tuo negozio. E' sempre consigliabile un doppio controllo sulle disponibilità dei prodotti.
Il campo Dettagli ricevimento è facoltativo. Le informazioni aggiunte a questo campo saranno aggiunte automaticamente alle mail inviate ai produttori alla chiusura del ciclo di richieste (cliccando "Notifica Produttori"). Potrebbe essere una buona idea inserire qui un indirizzo esatto di consegna dei prodotti per i fornitori.
Il pulsante Aggiungi tariffa, nella tabella, alla destra della riga di ogni produttore, ti permette di applicare diverse tariffe aziendali a diversi produttori. Per esempio, trasportare prodotti più pesanti può essere più costoso per un hub, che potrebbe decidere di applicare una tariffa maggiore ad un produttore di farina rispetto ad un produttore di insalata.
Seleziona il nome dell'azienda nella prima tendina, poi seleziona il nome della tariffa aziendale nella seconda. Nell'esempio qui sotto, la tariffa "OrderAdmin" è stata applicare al "Produttore di frutta".
Applicare una tariffa aziendale in entrata al fornitore
Questa tariffa sarà applicata a tutti i prodotti del "Produttore di frutta" e sarà calcolata secondo le impostazioni inserite nella sezione Tariffe aziendali.

3) Prodotti in uscita

Qui puoi selezionare uno o più hub-distributori. Ogni hub scelto come distributore per questo ciclo di richieste avrà un negozio aperto per la durata del ciclo. In un modello semplice, ci sarà un solo hub per un ciclo di richieste. Seleziona l'hub e metti la spunta su "Seleziona tutti" per aggiungere tutti i prodotti alla tua vetrina. Per maggiore flessibilità, lo stesso ciclo di richieste può avere più di un hub come distributore. In questo caso potresti voler selezionare un diverso listino di prodotti a seconda dell'hub, oppure impostare diversi orari di consegna per ciascuno.
Nella colonna tag puoi taggare i tuoi cicli di richieste per renderli visibili/invisibili a certi consumatori. Vedi la sezione tag e regole di tag per maggiori informazioni.
Il campo "pronto per (es. data/ora)" (obbligatorio): Questo campo comunica ai consumatori quando i loro prodotti saranno pronti per la consegna o il ritiro. Se il tuo ciclo di richieste è impostato per essere costantemente aperto e soddisfare le richieste individuali e non di gruppo, dovresti inserire una dicitura tipo "Due giorni dopo la ricezione della richiesta". L'esempio qui sotto mostra come un consumatore possa scegliere tra diversi cicli di richieste quello con la data di consegna che preferisce.
Questa indicazione è visibile anche nella sezione Informazioni di consegna nella pagina di conferma richiesta (vedi sotto) ed è inclusa nella mail di conferma della gentile richiesta.
Il testo inserito nel campo Istruzioni per la consegna sarà incluso nella mail di conferma richiesta, sotto alle informazioni relative al metodo di consegna che hanno scelto (vedi sotto). Questo testo sarà visibile solo ai clienti che effettuano gentili richieste, quindi puoi inserire qui dati più sensibili come indirizzi, numeri di telefono, ecc. Vedi sotto per un esempio della mail di conferma richiesta.
collection details message
Aggiungi tariffa: Ancora, una tariffa aziendale precedentemente creata può essere qui assegnata a questo distributore. Per i modelli semplici (con un solo hub distributore che corrisponde al coordinatore del ciclo), aggiugere una tariffa in questo campo è uguale ad aggiungere una "tariffa Coordinamento": sarà applicata a tutti i prodotti. Per modelli complessi, il coordinatore potrebbe voler applicare tariffe diverse a seconda dell'hub distributore. Il posto migliore per inserire tariffe differenziate è qui.

Aprire il negozio

Clicca su Salva per programmare un ciclo di richieste. Se la data di apertura è già passata, il tuo negozio sarà aperto immediatamente! Se non sei ancora pronto per aprire il tuo negozio, inserisci date future, che potrai modificare in seguito.
Per cicli di richieste periodici, ripetitivi, puoi copiare un ciclo esistente e modificare le date, per rendere il processo più rapido. Vedi sotto:
I cicli di richieste avranno un fondo verde quando sono attivi, giallo quando sono programmati per una data futura, grigio quando hanno chiuso. Non sono visualizzati in questa lista i cicli di richieste che sono chiusi da più di un mese. Per visualizzare tutti i tuoi cicli di richieste passati, clicca su "mostra di più" in cima alla lista.

Pulsante "Notifica produttori"

Cliccando su questo pulsante in cima alla pagina, tutti i produttori collegati al ciclo di richieste riceveranno una mail contenente la lista dei prodotti richiesti fino a quel momento in quello specifico ciclo.
Cliccando sul bottone, comparirà una finestra di conferma. Una volta confermato, la mail verrà inviata. Questa mail contiene le istruzioni di consegna (qualora il campo facoltativo nella sezione "prodotti in entrata" sia stato compilato) e le seguenti informazioni riguardanti i prodotti:
  • Codici univoci (se rilevanti)
  • Nome del Fornitore
  • Nome del prodotto
  • Quantità richieste
  • Prezzo unitario
  • Subtotale per prodotto
  • Tasse incluse (se rilevante)

Report per produttori / fornitori

Se il tuo Ciclo di richieste include prodotti di Produttori / Fornitori che hanno un profilo su OFN, questi Produttori potranno accedere al proprio account OFN e visualizzare i report relativi al Ciclo di Richieste. Di default non potranno visualizzare nessun dettagli sui consumatori in questi report. Se desideri che i tuoi fornitori possano visualizzare i nomi dei clienti nei propri report, puoi impostare questa funzionalità nella sezione "preferenze di acquisto" nel Pannello di controllo della tua azienda.